Concerto con l’Harmonie de Frangy

Concerto con l’Harmonie de Frangy

volantino-frangy-a4

Orchestre d’Harmonie de Frangy – L’Echo des Usses

La Fanfare de Frangy è stata fondata l’8 agosto 1924, per poi evolversi e trasformarsi in un’orchestra di fiati, integrando flauti, clarinetti e corni. La creazione della scuola di musica nel 1974 e della mini banda ha permesso di rinforzarla, assicurando così l’entrata regolare di musicisti formati. Oggi l’Harmonie de Frangy può contare su più di 50 musicisti ed è diretta dal 1991 da Benoit Magnin, musicista proveniente dai suoi ranghi. L’orchestra si esibisce circa quindici volte all’anno (concerti in sala, aubades, sfilate, commemorazioni e carnevali) e sostiene una vita associativa molto attiva.

Negli ultimi anni l’Echo des Usses presenta opere originali che differenziano dai programmi abituali delle orchestre di fiati, tra cui :

  • La musica dal film «Tempi Moderni», arrangiata da Benoit Magnin ed eseguita durante la proiezione del film su schermo gigante.
  • Il concerto attorno a «l’Arlésienne» di G. Bizet. Grazie ad un narratore, gli spettatori hanno potuto seguire lo sviluppo della storia, mentre l’orchestra eseguiva le due suites di quest’opera, arrangiata dal direttore Benoit Magnin in modo da tessere una perfetta armonia tra testi e musica.
  • L’opera «La Traviata» di G. Verdi, versione messa in scena con un coro composto da un centinaio di elementi, tre solisti, delle comparse ed un regista.

L’orchestra partecipa ai concorsi della CMF (Confédération Musicale de France); ha ottenuto il primo premio al concorso di Mandeure (25). L’orchestra è classificata nella categoria Division Supérieure, première section.

 

La collaborazione tra le due orchestre

La collaborazione tra la Filarmonica Mosaico e l’Harmonie de Frangy nasce grazie all’amicizia che lega da tempo due dei componenti delle rispettive orchestre. Dopo un primo concerto-scambio avvenuto a Frangy nel 2013, sono subito apparse evidenti le numerose analogie che accomunano l’identità delle due orchestre, come la voglia di proporre musica per fiati di qualità in veste innovativa ed accattivante, così come la profonda convinzione di voler presentare dei programmi che tessono un intreccio tra musica ed altri tipi di arte, al fine di suscitare nel pubblico sensazioni ed emozioni che completano il piacere dell’ascolto.

La collaborazione tra le due orchestre è continuata negli anni seguenti, con un’ulteriore esibizione dell’Harmonie de Frangy nel contesto della Passeggiata Musicale del Conservatorio della Svizzera Italiana, a Bellinzona nel 2013, e un concerto delle due filarmoniche a Frangy nel maggio 2016.

La FIlarmonica Mosaico è orgogliosa di poter continuare la collaborazione con l’Harmonie de Frangy, presentando a Sementina un concerto ad orchestre riunite con musiche di Berlioz, Andersson, Strauss, De Meij, Hazell, Prokofiev e Wagner

0v4b6943

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.